Washington: Aretha Franklin, Patti LaBelle e altre domani live alla Casa Bianca

Washington: Aretha Franklin, Patti LaBelle e altre domani live alla Casa Bianca

Potrebbe essere considerato a ragione uno degli eventi live dell'anno quello che la first lady statunitense Michelle Obama ha organizzato per domani alla Casa Bianca, a Washington: nella residenza presidenziale verranno infatti chiamate ad esibirsi alcune tra le più grandi voci sul panorama black a stelle e strisce. L'evento, battezzato "Women of soul", intende rendere omaggio madrine di quello che è uno dei filoni - quello soul e r'n'b, appunto - più prolifici e popolari della tradizione musicale nordamericana. E il cast assemblato per l'occasione è assolutamente all'altezza: il nome di spicco è sicuramente quello di Aretha Franklin (nella foto), tornata in scena dopo un anno difficile - che l'ha vista costretta a interrompere ogni attività per gravi problemi di salute. La leggendaria voce soul potrebbe cogliere l'occasione per fornire al pubblico qualche anticipazione sul proprio nuovo album, che - come già emerso lo scorso dicembre - sarà dedicato alla rilettura di grandi classici portati al successo dalle più illustri voci femminili americane.

In cartellone, oltre alla Franklin, sono attese tanto esponenti storiche come Patti LaBelle e Melissa Etheridge quanto voci emergenti - ma già titolati di un successo planetario - come Janelle Monae, Tessanne Chin e Ariana Grande.

Contestualmente alla manifestazione, alla quale prenderà parte anche Jill Scott, lo staff della Casa Bianca ha previsto anche workshop e incontri per gli studenti, tutti dedicati alla storia del soul al femminile: la registrazione delle esibizioni verrà trasmessa dalle emittenti aderenti al circuito del Public Broadcasting Service americano (a questo indirizzo il sito ufficiale) il prossimo 7 aprile.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.