Elio e Le Storie Tese presentano “Il musichione”: videointervista

Elio e Le Storie Tese presentano “Il musichione”: videointervista

Una sorta di inno televisivo fuori dal tempo alla bruttezza - Elio e le Storie Tese hanno presentato a modo loro i dettagli de "Il musichione”, il programma che verrà trasmesso da Rai 2 in seconda serata - ogni giovedì dal 6 marzo alle 22 e 50 - a partire dal prossimo 6 marzo quiz.

Trattandosi di Elio, Cesareo, Faso e Rocco Tanica  - che torna quindi nella band dopo l’assenza nell’ultimo tour - i proclami vanno presi con le molle. Ma imembri degli Elii - a cui si aggiungono nella band ovviamente Christian Meyer alla batteria, Jantoman alle tastiere più il maestro Vittorio Cosma, che aveva sostituito proprio Tanica nell’ultimo tour - rivendicano il loro essere completamente fuori dai tempi e dalle mode - citano come riferimento programmi storici della Rai come Il Musichiere, Orecchiocchio, DOC e dicono  “Siamo arrivati a dare il colpo di grazia RaiDue, con un programma che si ispira alla televisione degli anni ’60 e ’70”. E poi spiegano: “Siamo arrivati oltre i 50 anni per avere finalmente una trasmissione televisiva tutta nostra: questa l’abbiamo pensata tutta noi - a differenza del Dopo Festival, che esisteva già”, ha spiegato Elio, ricordando l’esperienza TV che li vide come protagonisti e conduttori nel 2008. “A differenza di Fazio e del suo Festival che puntava sulla bellezza, noi puntiamo tutto sulla bruttezza e vogliamo fare pochi ascolti. Siamo poco social, niente Twitter e Facebook. Abbiamo solo il fax”. 

 

Contenuto non disponibile

 

Il programma andrà avanti per sei settimane e sarà preceduto da una sigla, "Il musichione", appunto: una nuova canzone composta per l’occasione, in vendita da oggi in digitale.

Dall'archivio di Rockol - Il lungo addio di Elio e Le Storie Tese
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.