Roger Waters ad Aprilia e Anzio: 'Fiero di voi e di mio padre'

Roger Waters ad Aprilia e Anzio: 'Fiero di voi e di mio padre'

"Sono fiero di mio padre. Ma sono fiero anche di tutto quello che hanno fatto i cittadini di Anzio e di Aprilia". Queste, secondo quanto riporta il sito del Messaggero, le parole pronunciate poco fa ad Anzio da Roger Waters dopo avere ricevuto la cittadinanza onoraria della città dal sindaco Luciano Bruschini. La "giornata della memoria" dell'ex Pink Floyd, in Italia per ricordare a settant'anni esatti dall'evento la morte del padre Eric Fletcher Waters, sottufficiale delle forze armate britanniche scomparso in azione durante la Seconda Guerra Mondiale, era iniziata ad Aprilia, dove ieri pomeriggio il musicista inglese era stato accompagnato privatamente dal sindaco Antonio Terra al fosso della Moletta, identificato come il luogo esatto del tragico evento da parte del veterano inglese Harry Shindler, oggi premiato con un'onorificenza durante una cerimonia tenutasi nella scuola intitolata agli eroi antifascisti Carlo e Nello Rosselli.

Ricevuti alcuni doni dagli allievi dell'istituto, Waters ha ringraziato, in italiano, i presenti ("Grazie mille per mio padre e tutti gli altri, sono molto felice di essere qui") prima di sostare davanti a un monumento fatto realizzare dallo stesso Shindler. Nel corso di una conferenza stampa, ha poi ribadito il suo pensiero a proposito dei conflitti bellici che insanguinano il pianeta, citando Palestina e Siria tra i nodi irrisolti su cui è necessario intervenire con urgenza: "Serve un confronto", ha detto la rockstar inglese, "e una collaborazione globale tra le forze politiche e le istituzioni".

Un ampio resoconto sulla visita di Waters ad Aprilia e ad Anzio verrà pubblicato da Rockol nelle prossime ore.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.