Justin Bieber arrestato di nuovo. Già rilasciato

Justin Bieber arrestato di nuovo. Già rilasciato

Secondo arresto in una sola settimana per Justin Bieber. Il poco invidiabile primato si è verificato ieri sera in Canada, quando il cantante si è presentato spontaneamente presso un commissariato di Toronto; Bieber doveva rispondere alle accuse dell'autista di una limousine, secondo il quale Justin l'aveva colpito varie volte alla nuca nello scorso dicembre. Il cantante è arrivato presso la stazione di polizia emergendo dal mezzo di prammatica, un SUV nero, e fendendo un nutrito gruppo di ammiratrici ed operatori dei media. Justin è rimasto all'interno del commissariato per circa un'ora e mezza, poi è stato fatto uscire da una porta secondaria. Bieber dovrà rispondere all'accusa di aggressione il prossimo 10 marzo presso il tribunale di Toronto. Poche ore prima l'avvocato del cantante aveva comunicato al tribunale di Miami-Dade County che Bieber si dichiarava "non colpevole" in merito alle accuse di guida in stato di ebbrezza, resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente. Le autorità, per quest'ultimo caso che si riferisce al primo arresto di Bieber, avvenuto pochi giorni fa in Florida, decideranno il prossimo 14 febbraio. La legge dello Stato concede all'accusato di non essere presente, e l'avvocato Mark Shapiro ha riferito che il suo cliente non ha ancora deciso se presenziare.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.