Adam Duce fa causa ai Machine Head

Adam Duce fa causa ai Machine Head

Non sta avendo strascichi molto pacati la separazione tra i Machine Head e il bassista Adam Duce - peraltro annunciata circa un anno fa, a febbraio del 2013.
Quella che era stata definita una "separazione amichevole" arriverà infatti in tribunale, grazie a una causa intentata dall'ex bassista nei confronti dei tre ex compari (oltre al manager e altre persone coinvolte nella gestione amministrativa). Duce, infatti, ha deciso di citarli accusandoli di violazione di trademark, violazione di contratto, negligenza e diffamazione - tra le altre cose.

Duce è stato allontanato alla vigilia della firma di un contratto con la Nuclear Blast per fare in modo - a suo dire - che gli altri tre componenti e il manager del gruppo potessero avere guadagni maggiori.
Inoltre contesta il fatto che, nonostante i tour dei Machine Head fossero sempre più grandi e di successo, il suo compenso era misero e i soldi sembravano evaporare in spese non ben giustificate. E per riuscire a campare era costretto, quando il gruppo non era in tour, a lavorare come agente immobiliare... tutto ciò nonostante l'ultimo tour europeo avesse fatto incassare ben tre milioni di dollari, stando ai documenti.
Ci sono, poi, altre questioni: l'utilizzo delle sue foto nel sito del gruppo, l'assenza di accordi sulle royalty e i diritti futuri, un post nel sito dei Machine Head in cui si accusava Duce di non impegnarsi e di essere un peso per il gruppo... con buona pace della "separazione amichevole".

Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.