Paul McCartney balla alla Casa Bianca da Michelle Obama

Paul McCartney balla alla Casa Bianca da Michelle Obama

Paul McCartney è stato descritto come uno "che ha occhi solo per sua moglie" alla festa per i cinquant'anni di Michelle Obama alla Casa Bianca. Sir Paul, invitato a Washington dalla moglie del presidente USA, ha fatto parte del gruppone di amici, parenti ed artisti che l'atletica First Lady ha voluto attorno a sé per il mezzo secolo; in tutto, alla White House, sono arrivati circa cinquecento persone. Tra i personaggi più conosciuti sono stati notati Stevie Wonder, Gladys Knight, Jennifer Hudson, Janelle Monae, Mary J. Blige, Angela Bassett, Samuel L. Jackson, Grant Hill, Alonzo Mourning, Smokey Robinson, Ledisi, Emmett Smith, Star Jones, Al Roker, Herbie Hancock, Steve Harvey, Magic Johnson, Bill Clinton, James Taylor, Billie Jean King, John Legend e Michael Jordan più Beyoncé; quest'ultima ha cantato sei canzoni tra le quali "Single ladies".

"Sir Paul non ha lasciato che molta gente si intromettesse tra lui e sua moglie Nancy", ha riferito a "People" una fonte. "Si è tolto la giacca, l'ha lasciata al tavolo di Valerie Jarrett e si è messo a ballare con Nancy per tutta la serata".




Contenuto non disponibile







Beyoncé si è presentata con la figlia Blue Ivy e indossando al party, battezzato "Snacks & Sips & Dancing & Dessert", un minivestito dorato di Randi Rahm. La festa è finita verso le 2 di notte.
 

Dall'archivio di Rockol - La storia di “RAM” di Paul McCartney
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.