Nashville, Jack White ristampa 45 giri di Jerry Lee Lewis e Roy Orbison

Grazie all'accordo di collaborazione siglato con gli attuali titolari della Sun Records, la Third Man Records di Jack White continua a ripubblicare 45 giri tratti dallo storico catalogo dell'etichetta di Memphis che oggi fa base a Nashville: lo scorso mese di maggio le prime tre ristampe avevano riguardato singoli di Johnny Cash, Rufus Thomas e Prisonaires, mentre stavolta la scelta è caduta su "Lonesome old jail/"Greyhound blues" del bluesman D.A. Hunt (originariamente pubblicata nel 1953), su "Rockhouse"/"You're my baby" di Roy Orbison (incisa nel giugno del 1956 con i Teen Kings) e sulla celeberrima "Great balls of fire" di Jerry Lee Lewis, classico del rock'n'roll registrato nell'ottobre del 1957 e accoppiato a "You win again".

.





Nel riportare la notizia il sito di Rolling Stone scrive che il 45 giri di Hunt è una rarità assoluta, tanto che l'unica copia di cui si conosce l'esistenza è stata venduta su eBay nel 2010 per una cifra superiore a 10 mila dollari.

I tre dischi sono acquistabili separatamente (6 dollari a pezzo) o insieme a 15 dollari; versioni speciali "Sun Ray" in edizione limitata stampate in vinile giallo e nero saranno messe in circolazione in data da comunicarsi. Come spiega il sito della Third Man Records, tutte le ristampe Sun in vinile riproducono il logo e il design originale dell'etichetta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.