Arezzo Wave: Marco Mathieu racconta Manu Chao

Sul palco del Word Stage il giornalista e musicista Marco Mathieu ha presentato il volume “In viaggio con Manu Chao” (Feltrinelli), che racconta in presa diretta il dietro le quinte dei tour del 2001 e 2002, lungo la strada che ha visto imporsi Manu Chao come un nomade ribelle, come una star non convenzionale, come portavoce di speranze e inquietudini comuni a tutto il mondo occidentale.

“Ho incontrato per la prima volta Manu Chao una sera d'estate del 1991, prima di un concerto dei Mano Negra. Un tipo simpatico, che parlava in un misto di francese-inglese-spagnolo e sul palco trasformava l'apparente timidezza in grinta e carisma, attaccato a chitarra e microfono. Dieci anni e molti incontri dopo, ho deciso di seguirlo, osservarlo e intervistarlo, durante il primo tour europeo della sua nuova band, Radio Bemba. Questo è il racconto del viaggio con un personaggio speciale: da Milano a Mosca, da Genova a Barcellona. Davanti, dietro e intorno al palco ho scoperto che Manu Chao è un personaggio abbastanza contraddittorio nel mondo della musica: vuole defilarsi dai luoghi comuni degli artisti di successo ma allo stesso tempo vuole essere protagonista nella musica”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.