Youtube Music Awards, c'è chi dice no. Tyler the Creator: 'Vadano affanculo'

Youtube Music Awards, c'è chi dice no. Tyler the Creator: 'Vadano affanculo'

Va bene che dietro c'è Youtube, e quindi il nuovo che avanza: non più l'autoritaria e vecchia televisione, ma il ben più democratico e innovativo Web. Va bene che la serata di gala non si terrà nel solito sfarzoso teatro losangelino, ma in uno spazio multifunzionale a Brooklyn, ex quartiere popolare diventato agli inizi di questo decennio epicentro socio-culturale alternativo del mondo occidentale. E va bene che alla regia sia stato chiamato Spike Jonze, prestigiosissima firma off-Hollywood, icona della cinematografia indipendente autore di videoclip per Sonic Youth, Weezer, Beastie Boys, Pavement, Tenacious D e altre indie star. Il dubbio che gli Youtube Music Awards, però, possano essere il solito premio musicale identico in tutto e per tutto a quelli che già assegnano MTV o altre istituzioni mainstream, a qualcuno è venuto. Specie qualche giorno fa, quando sono state rese note le nomination: la presenza di Demi Lovato, Justin Bieber, Miley Cyrus, One Direction e Selena Gomez aveva già fatto storcere il naso a Flying Lotus, pronipote di John Coltrane e star dell'IDM a stelle e strisce, che non a caso si era già dichiarato perplesso. "Non vedo quale sia il punto", twittò: "Li vedo praticamente uguali agli MTV Music Awards: se si occupassero solo di grandi hit capirei anche. Mi sembra chiaro, però, che agli Youtube Awards l'innovazione non interessi: avrebbero avuto l'opportunità di accendere un riflettore su tutti quegli artisti che ha contribuito a rendere celebri, invece...".

Molto meno diplomatico, nelle ultime ore, è stato Tyler the Creator. Personaggio che di polemiche e controversie ha fatto il proprio marchio di fabbrica, e molto più esposto, rispetto a Flying Lotus, che addirittura, agli Youtube Music Awards, prenderà parte in veste di performer. E il fondatore degli Odd Future, la sua, (su Twitter) l'ha detta a modo suo: "Gli Youtube Music Awards possono andare affanculo. Hanno messo in nomination dei video innovativi ma poi la parte principale della faccenda è la solita merda pop adolescenziale. Perché non dare i premi solo ai registi e evitare che questo stronzetti vengano a farsi fotografare in posa? Fanno schifo. E Toro Y Moi ha una nomination... E' vergognoso. E pensare che io e Earl, la settimana prossima, ci dovremo cantare: ahahahaha".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.