Glastonbury 2014, si parla dei Fleetwood Mac come headliner

Glastonbury 2014, si parla dei Fleetwood Mac come headliner

E, proprio nel giorno in cui i 120.000 biglietti per il festival britannico di Glastonbury sono stati spazzati via in soli 87 minuti, emergono insistenti indiscrezioni su uno dei tre possibili headliner. E' certamente un po' buffo fare ipotesi su una manifestazione che si terrà tra otto mesi e mezzo, che neppure si svolgerà in Italia e alla quale parteciperanno ben pochi italiani; ma non bisogna dimenticare che il Glasto, a Pilton nel Somerset, è pur sempre la madre di tutte i festival europei. Sia per anzianità di servizio, 43 anni, sia per l'impressionante numero di spettatori. Le voci di oggi riferiscono che, al Pyramid Stage nel prossimo giugno, potrebbero approdare i Fleetwood Mac. Gruppo molto amato in Gran Bretagna, dove anche l'ultimo album della formazione, "Say you will" del 2003, è entrato agevolmente in Top 10. Dei Mac si era sussurrato anche qualche giorno fa dopo l'ipotesi - tutta da verificare, apparentemente fantasiosa - di un trio di headliner composto da Prince, Bowie e appunto Mac. Ma perché oggi riemerge l'opzione riguardante la band fondata nel 1967? Perché, in maniera piuttosto sospetta, la catena di bookmaker Ladbrokes ha cessato di accettare scommesse sui Mac teste di serie a Glastonbury. Precedentemente l'agenzia li dava a 1/4, da oggi non si prendono più puntate. Segno che, perlomeno, qualcosa sta bollendo in pentola.




Contenuto non disponibile







Recentemente Mick Fleetwood ha detto: "Ci hanno chiesto d'essere uno dei tre headliner a Glastonbury 2013, ma eravamo già impegnati. Spero che ci sarà un'altra occasione, spero che ce lo chiederanno nuovamente".
 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.