A sorpresa esce subito il nuovo album dei Prefab Sprout

Non l'aveva sentito arrivare quasi nessuno, il nuovo album dei Prefab Sprout. Forse anche perché non vanno più di moda e il frontman, Paddy McAloon, con forti problemi alla vista e all'udito, conduce vita molto appartata a Durham. Sono certamente finiti i fasti delle zone alte delle classifiche, ma terminate anche le lodi sperticate della stampa specializzata: i tempi di "Steve McQueen" e "From Langley Park to Memphis" sono solo un ricordo di metà anni Ottanta, ma di tanto in tanto gli Sprout - zitti zitti - riemergono. Accadde del resto così anche nel 2009, con "Let's change the world with music", peraltro entrato nella Top 40 britannica. Ed è così anche ora, con il nuovo "Crimson/Red" che sarà in commercio da lunedì 7 ottobre. "Metro" di Londra, che a Durham ha incontrato McAloon, spiega che il 56enne artista non è uno che abbia deciso di giocare con la mistica del personaggio misterioso che non si concede; è solo che Paddy, anche a causa del distacco della retina, non è interessato a continui aggiornamenti via Facebook o Twitter.
"Crimson/Red" offre questi brani:




Contenuto non disponibile







The best jewel thief in the world (primo singolo)
The list of impossible things
Adolescence
Grief built the Taj Mahal
Devil came a calling
Billy
The dreamer
The songs of Danny Galway
The old magician
Mysterious
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.