Guarda il video di 'Evil eye' dei Franz Ferdinand

Guarda il video di 'Evil eye' dei Franz Ferdinand

Poco dopo la notizia che i Franz Ferdinand arriveranno anche in Italia per presentare il loro recentissimo album, ecco che la band di Glasgow pubblica un nuovo video. La formazione di Alex Kapranos - tappa nel Belpaese il prossimo 3 aprile, con un evento unico
al Forum di Assago, alla periferia sud di Milano - ha messo in Rete "Evil eye". Il brano abbinato al clip è ovviamente anch'esso tratto dall'atteso "Right thoughts, right words, right action" che nella chart britannica ha terminato la corsa al numero sei.











Il filmato è un simpatico omaggio ai vecchi film horror dal basso budget ed è stato girato dalla regista Diane Martel che recentemente si è
occupata anche del clip abbinato a "Blurred lines" di Robin Thicke.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.