Presentata oggi a Roma l'edizione 2003 del Premio Recanati

E' stata presentata oggi alla stampa la fase finale della quattordicesima edizione del Premio Recanati, kermesse dedicata alla giovane canzone d'autore, che sarà trasmessa in diretta da Radio Rai Uno e anche quest'anno condotta da Massimo Cotto.

Al suo fianco, a detta degli organizzatori, ci sarà una "prestigiosa presenza", la cui identità è al momento ancora coperta da segreto. Piero Cesanelli, direttore artistico del concorso, non ha voluto dare molti dettagli sulle serate finali: "Vogliamo che l'attenzione si focalizzi innanzitutto sugli artisti in gara", ha spiegato", "dando loro le possibilità solitamente riservate ai grandi". Le tre serate quest'anno presenteranno una novità: "Creeremo delle situazioni nelle quali le varie arti si intersecheranno su un tema preciso", ha spiegato Cesanelli, "ci saranno gli inviati di guerra Ennio Remondino e Mimmo Candito che insieme ad Anna Oxa presenteranno parole e canzoni dal fronte". .


Tra gli ospiti anche Miranda Martino e (altro mistero) un artista che si materializzerà sul palco per ricordare Georges Simenon. E ancora, il tema della canzone nel cinema con gli Avion Travel, Pacifico e i Negrita. Angelo Branduardi invece, insieme al pittore Silvio Monti, sarà protagonista di una performance su come si può "vedere" la musica.

Ma a Recanati arriva anche Solomon Burke, che da Londra, durante la conferenza stampa, ha tentato inutilmente di mettersi in contatto telefonico con la sala stampa per salutare i giornalisti.

Questo, quindi, lo spettacolo di contorno: ma come dicevamo, i veri protagonisti saranno gli otto finalisti, che rispondono ai nomi di Acustimantico (band alla ricerca di suoni naturali tendenti al folk); Elora (gruppo della provincia di Cagliari, innamorato del rock, funk e blues); Claudia Fofi (cantautrice di Gubbio); Povia (artista un po' poeta un po' vagabondo); Quarta Parete (gruppo di Bari che ama sorprendere con show insoliti); Maria Laura Tessarin (diciannovenne di Rovigo); Stefano Testa (vincitore del premio Città di Recanati nel '95) e Nitti&Agnello (duo genovese), titolari di un brano incentrato sugli (scomodi) personaggi di Erika e Omar. Quattro dei finalisti si esibiranno giovedì 8 maggio, altri quattro venerdì 9 maggio: i due più votati andranno alla finalissima del 10 maggio, che deciderà il nome del vincitore. Inoltre, dal 6 maggio prossimi verrà reso disponibile nelle edicole e nei negozi di dischi un CD con le canzoni dei finalisti del premio. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.