Elvis Costello, nel 2014 un musical con Burt Bacharach

Elvis Costello, nel 2014 un musical con Burt Bacharach

Con "Wise up ghost", l'album realizzato in tandem coi Roots, ancora prossimo alla consegna ai negozi (programmata per il prossimo settembre), Elvis Costello pare abbia già blindato l'agenda per il 2014: il cinquantottenne cantautore di Paddington spedirà nei teatri il prossimo anno un musical scritto a quattro mani con Burt Bacharach, leggenda del pop statunitense. "Il lavoro è praticamente finito", ha spiegato l'artista a MusicWeek: "Il primo atto è già stato scritto. Il secondo è ancora in lavorazione, a livello di bozza, e io e Burt stiamo completando sei brani. Più o meno sei, per mentre cinque sono sicure c'è un sesto tema musicale che, con l'aggiunta di una parte cantata, potrebbe diventare una canzone vera e propria".

"E' fantastico ascoltare le sue melodie", ha spiegato Costello del collega: "Non è la nostra prima collaborazione (la prima fu "God give me strength", nel 1996, al quale - due anni dopo - seguì l'album "Painted from memory", lavoro sul quale è basato il musical, ndr), ma alla fine solo contento che il mio contribuito lo fornisca più che altro in veste di paroliere. Per il resto stiamo lavorando solo su poche canzoni da 'Painted from memory', perché alcune di esse hanno bisogno di venire adattate alla narrazione, ovviamente senza che ne venga stravolto il significato".

Caricamento video in corso Link


Sempre con Burt Bacharach Costello apparve interpretando sé stesso per eseguire dal vivo "I'll never fall in love again" nel film "Austin Powers: the spy who shagged me" del 1999.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.