50 Cent a processo, rischia cinque anni

50 Cent, che ultimamente è parso decisamente disilluso sullo stato attuale dell'hip-hop, rischia di finire dietro le sbarre per cinque anni.

Il cantante, che pochi giorni fa ha affermato "se ti guardi intorno vedi che l'hip-hop è diventato questa robetta per hipster, non c'è più la stessa cultura di una volta", è stato accusato di violenza domestica e vandalismo dopo un litigio con la madre di uno dei suoi figli. Fiddy, vero nome Curtis James Jackson III, lo scorso 23 giugno avrebbe - secondo l'accusa - preso a calci la donna e distrutto oggetti per un valore di 7100 dollari. Il fatto si sarebbe verificato presso l'appartamento dela donna in un condominio della zona di Toluca Lake di Los Angeles. L'avvocato Frank Mateljan del Comune di LA ha riferito alla Reuters che il cantante, 37 anni, si sarebvbe imbufalito dopo aver appreso di una presunta infedeltà della donna le cui generalità non possono essere rese note. 50 Cent è atteso in aula, presso la Superior Court di Los Angeles, il prossimo 22 luglio. Qualora dovesse.




Contenuto non disponibile







essere condannato per tutti i capi di imputazione, che sono cinque, rischia un massimo di 5 anni di prigione e 46.000 dollari di sanzioni varie.

Il cantante del Queens di New York City ha in ballo un nuovo album, che dovrebbe uscire col titolo di "Street king immortal", da due anni. Fatto slitatre varie volte, il disco non ha ancora una data ufficiale di pubblicazione. Tra i brani che dovrebbero finire in tracklisting sarebbero da annoverare "We up" (vedi video qui sopra), "First date" e "My life".

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.