Mastodon: ci sono già 25 o 30 pezzi pronti per il nuovo disco

Mastodon: ci sono già 25 o 30 pezzi pronti per il nuovo disco

Examiner.com, lo scorso 30 giugno, ha condotto un'intervista con il chitarrista dei Mastodon Bill Kelliher.

Inevitabilmente la conversazione si è spostata sul disco a cui la band sta lavorando, ossia il seguito di "The hunter" del 2011.

Il chitarrista a questo proposito ha detto: "Prima di partire per il tour europeo - quello precedente a questo in cui siamo impegnati ora - siam ostati in studio con un produttore. Abbiamo iniziato a buttare giù delle idee su nastro. Abbiamo tra le 25 e le 30 canzoni pronte per il nuovo disco. Ovviamente non le useremo tutte e 30, ma siamo in una situazione ottima, la migliore che ci si è mai presentata, tanto siamo preparati già in fase di pre-produzione del disco. Ci piacerebbe avere il tutto terminato per la fine dell'anno e fare uscire il disco non appena saranno finite le vacanze di Natale - magari verso marzo/aprile. Sarebbe bello fare così e ricominciare un nuovo tour portando in giro musica nuova".



Contenuto non disponibile


Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.