Nine Inch Nails, nuova collaborazione tra Trent Reznor e David Lynch

Nine Inch Nails, nuova collaborazione tra Trent Reznor e David Lynch

Era il 1997 e David Lynch, allora "solo" regista visionario ancora lontano dall'intraprendere la carriera di musicista (almeno ufficialmente: il suo primo album ufficiale, "BlueBob", realizzato con John Neff, risale al 2001), per sonorizzare il suo "Lost Highway" chiamò Trent Reznor, allora "solo" frontman dei Nine Inch Nails ancora lontano dal vincere un premio Oscar per la colonna sonora di "The social network". Quindici anni dopo, il sodalizio si rinnova: questa volta, ad effettuare la chiamata, è stato Reznor, che ha voluto il cineasta per la clip da abbinare al primo singolo - "Came back haunted" - estratto dal nuovo album di studio dei NIN, "Hesitation marks", atteso nei negozi per il prossimo 3 settembre.

A suggellare la collaborazione, come ormai è prassi da qualche anno a questa parte, una foto postata sul canale Twitter ufficiale del cantante.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/E4xo1E22Tyb0hwzEkCWXZ49G11A=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fpbs.twimg.com%2Fmedia%2FBNI24mkCYAAKsOi.jpg%3Alarge


"Sono un grande fan di David Lynch", dichiarò Reznor nel '97 all'edizione statunitense di Rolling Stone: "Quando in TV facevano 'Twin peaks' ero solito ritardare i concerti dei Nine Inch Nails pur di non perdermelo. La prima volta che l'ho incontrato la mia pressione sanguigna schizzò alle stelle. 'Ciao, sono David Lynch': gli bastò un minuto per dimostrarsi ancora più figo di quanto non pensassi. Tre minuti dopo ha detto: 'Ok, andiamo in studio e iniziamo a lavorare'".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.