'Octopus's garden' dei Beatles diventa un libro per bambini

'Octopus's garden' dei Beatles diventa un libro per bambini

"Octopus's garden", la canzone dei Beatles composta da Ringo Starr e pubblicata in "Abbey Road", diventa un libro per bambini.

L'ex batterista dei Fab Four, più esattamente, ha concesso il suo permesso alla casa editrice Simon & Schuster affinché faccia diventare il brano, pubblicato nel 1969, un libro illustrato per i più piccoli. Le illustrazioni, riporta il quotidiano britannico "The Guardian", sono a cura di Ben Cort. Il volumetto sarà immesso sul mercato il prossimo 24 ottobre congiuntamente ad un CD con brani inediti del 72enne Starr. "E' un grande piacere collaborare con Ben Cort e la Simon & Schuster per altre avventure di Octopus's Garden. Peace and love", ha affermato il musicista. L'annuncio arriva strategicamente alla vigilia dell'inaugurazione della prima grande mostra internazionale su Ringo. L'esposizione, "Ringo: peace & love", sarà alloggiata presso il Grammy Museum di Los Angeles fino al prossimo novembre prima che, nel 2014, diventi itinerante. Tra i vari pezzi esposti è da annoverare la batteria che Starr suonò allo Shea Stadium nell'agosto 1965.











Da ricordare inoltre che siamo ad un'altra vigilia, ovvero quella della pubblicazione dell'ebook di Ringo intitolato "Photograph". Starr ha riferito che l'opera include anche foto inedite dei Beatles. Ad occuparsi del progetto è Genesis Publications, lo stesso editore che
precedentemente (2004) aveva pubblicato una raccolta di cartoline di Ringo intitolata "Postcards from the boys" e vertente sul periodo beatlesiano.
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.