E' successo nel 2002: 14 marzo

Jim Kerr (Simple Minds): 'Non siamo un gruppo per nostalgici' (14 marzo 2002)

Dopo anni di silenzio e problemi con la ex-casa discografica, i Simple Minds sono tornati in attività con uno slancio inaspettato: nel giro di qualche mese sono arrivati nei negozi la raccolta "The best of Simple Minds" e l'album di cover "Neon lights", all'inizio di aprile verrà pubblicato il nuovo CD "Cry" e partirà un tour, il primo dal 1995. "In un certo senso, si tratta di una reazione al silenzio precedente", spiega il cantante Jim Kerr. "Ho attraversato un periodo di disinteresse verso la musica: non volevo ascoltare né scrivere niente e non avevo contatti con le case discografiche. Io e Charlie Burchill abbiamo continuato a sentirci, ma solo saltuariamente. Da una parte pensavo che tutto questo fosse pazzesco ma dall'altra mi rendevo conto che era normale aver voglia di staccare, dopo avere fatto il musicista per più di vent'anni. Il risultato dello stop è che abbiamo ripreso con uno spirito rinnovato". A questa rinascita ha contribuito anche la nuova vita di Kerr a Taormina e i contatti con musicisti italiani come i Planet Funk, che hanno collaborato al pezzo "One step closer": "Ho stretto un po' di amicizie con diversi musicisti. Mi chiedevano pareri e mi invitavano in studio quando registravano e non mi sono mai negato. Non mi sono mai presentato come 'Jim Kerr dei Simple Minds', ma come un semplice musicista. Questo mi ha aiutato a riscoprire che riesco piuttosto bene a fare musica". Anche se rivendica orgogliosamente quanto fatto in passato dalla band, Kerr non vuole sentire parlare di nostalgia degli anni '80: "Ci hanno offerto diversi tour nostalgici con altre star del periodo ma abbiamo sempre rifiutato. Vogliamo mantenere una nostra dignità artistica, cercare di diventare 'classici' piuttosto che sfruttare il revival".
Il resoconto completo della chiacchierata con il cantante dei Simple Minds sarà pubblicato nella sezione interviste di Rockol.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.