Il cantante soul D'Angelo è stato arrestato

D'Angelo, vero nome Michael Archer, è finito in manette. Lo scorso lunedì 18 novembre la polizia di Chesterfield ha arrestato il ventottenne artista con le accuse di aggressione, guida pericolosa, eccesso di velocità e resistenza a pubblico ufficiale.
Questa la versione dei fatti riferita da un portavoce delle forze dell'ordine, Andy Scruggs: lo scorso lunedì una donna ha sporto denuncia contro il musicista, dopo essere stata aggredita ed insultata da questi a un distributore di benzina nelle vicinanze di Richmond.
La star avrebbe reagito violentemente ai rimproveri della donna che si lamentava per la pericolosità della sua guida all'interno dell'area urbana. Secondo il racconto della vittima, Archer, che non è nuovo a problemi con la giustizia (vedi News), sceso dalla propria macchina, una BMW, l'avrebbe ingiuriata e avrebbe addirittura sputato contro di essa, fuggendo a bordo della propria auto.
Ma non è tutto: il cantante di “Brown sugar” avrebbe aggravato la propria situazione, rifiutandosi di collaborare con la polizia e arrivando a minacciare gli agenti che avevano ricevuto l'incarico di notificargli a casa la denuncia.
Stando a quanto riportato dall'ufficiale Scruggs, i due poliziotti - per calmare e immobilizzare D'Angelo - avrebbero fatto uso di gas al peperoncino.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.