Tennessee, addio a Gordon Stoker

Tennessee, addio a Gordon Stoker

E' scomparso ieri all'età di 88 anni nella sua casa di Brentwood, in Tennessee, dopo una lunga malattia, Gordon Stoker, già membro dei Jordanaires dal 2001 presente nella Country Music Hall of Fame: con in suo quartetto vocale - fondato nel 1948 - l'artista accompagnò sia dal vivo che in studio artisti del calibro di - tra gli altri - Elvis Presley (tra il '56 e il '72), Johnny Cash, Ringo Starr (sul suo secondo album solista, "Beaucoups of blues" del 1970), Patsy Cline e Dolly Parton.

Nato a Gleason, Tennessee, nel '24, Stoker si unì ai Jordanaires nel '49: ingaggiato in un primo momento come pianista, Gordon basso alla voce - più precisamente come primo o secondo tenore - nel '51, quando l'ensemble si riconfigurò definitivamente come quartetto vocale. La vera svolta, per la band, arrivò nel '55: allora sotto contratto con la leggendaria Sun Records di Memphis, il gruppo si propose al Re del Rock come backing band. Presley accettò, facendoli cantare sui suoi maggiori successi per tutti gli anni Sessanta. Terminata la collaborazione col King, i Jordanaires rimasero attivi fino ai primi anni Duemila, collaborando con - tra gli altri - Grascals e Kristin Chenoweth.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.