Pearl Jam: la rabbia e il dolore di 'Riot act' nell'intervista di Massimo Cotto per RadioRai1

Pearl Jam: la rabbia e il dolore di 'Riot act' nell'intervista di Massimo Cotto per RadioRai1

"Puoi sentirti disilluso perché non hai tutti i fatti di fronte a te, e sei confuso, e non capisci le cose perché le cose non ti appaiono mai chiare.

Ti senti insicuro delle fonti, conosci le risposte a quei problemi ma non ti soddisfano fino in fondo; e così la disillusione cresce. Alcuni casi sono peggiori di altri, per esempio quando scopri quello che c’è dietro l’amministrazione repubblicana e persino dietro le ultime elezioni di Gore e Bush qui in America. Tutte le grandi corporation hanno raccolto fondi per entrambe le campagne presidenziali e per supportare entrambi i candidati come se fossimo a Las Vegas, come se raccogliessero scommesse da entrambi i lati del tavolo. Quelli sono i momenti in cui la disillusione si insinua dentro di te": c'è rabbia e disillusione dietro "Riot act", ultima fatica dei Pearl Jam (vedi News). Una rabbia che lo stesso Eddie Vedder, voce e leader della band di Seattle, ha raccontato in prima persona al nostro collega Massimo Cotto, durante un'intervista che verrà mandata in onda da oggi a mercoledì da RadioRai 1 all'interno della trasmissione Hobo e che verrà pubblicata domani, martedì 5 novembre, da Rockol. Ma il dolore di Eddie e compagni ha origini diverse: "Il ricordo di tutto quello che è successo a Roskilde, in Danimarca, è incancellabile. Quello è stato uno dei livelli di dolore e disperazione peggiori che io abbia mai attraversato. E’ stato un trauma, uno shock", ha ammesso Vedder, ricordando la tragedia che li ha visti protagonisti, anni fa, durante il celebre festival danese (vedi News). Musicalmente, però, la band diventata celebre in tutto il mondo grazie a "Ten" non ha intenzione di rinnegare le proprie origini: "I Pearl Jam credono a chitarra, basso e batteria e alla possibilità, con quegli strumenti, di scrivere una canzone migliore". La trascrizione completa dell'intervista a Eddie Vedder verrà pubblicata domani da Rockol. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.