Phoenix, è 'Bankrupt!' il nuovo album

Phoenix, è 'Bankrupt!' il nuovo album

E' stato finalmente svelato il titolo del nuovo album dei Phoenix, il quinto in studio nella carriera della band francese, assente dal mercato discografico dal 2009, anno che vide "Wolfgang Amadeus Phoenix" planare sugli scaffali dei negozi: il nuovo disco, registrato in uno studio parigino e definito dallo stesso gruppo "nostalgico, futuristico, sperimentale e minimale", sarà disponibile a partire dal prossimo mese di aprile e sarà intitolato "Bankrupt!".

Al momento non è ancora stato annunciato un eventuale tour in supporto alla pubblicazione: di certo la band, lontana dai palchi da ormai due anni, si esibirà tra i prossimi 7 e 9 luglio ai festival tedeschi Rock am Ring e Rock im Park di Nürburgring e Norimberga.



"Sarà molto difficile battere 'Wolfgang Amadeus Phoenix', ma questo nuovo materiale potrebbe essere rivoluzionario", rivelò oltre un anno fa il gruppo, quando le session di lavorazione alla nuova fatica in studio erano in pieno svolgimento: "Sappiamo lavorare bene con le drum machine, e per questo nuovo disco abbiamo deciso di fondere il sound delle batterie elettroniche alle percussioni acustiche: credo che per noi questo sia un modo per fuggire da una routine", ha dichiarato Mars. Originari di Versailles, alle porte di Parigi, il gruppo debutto sulla lunga distanza con l'album "United", nel 2000, arrivato subito dopo il grande successo del singolo "If I ever feel better":

Contenuto non disponibile


Diversi brani firmati dal gruppo sono stati utilizzati come colonna sonora in celebri serie televisive come "CSI", "The vampire diaries" e "Outsourced".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.