Abbey Road Studios aperti al pubblico

Abbey Road Studios aperti al pubblico

Ad un paio di giorni di distanza dall'annuncio che sono ora acquistabili vari articoli - più o meno natalizi - con il proprio logo, gli studi di Abbey Road comunicano ora che apriranno nuovamente le porte al pubblico. Sebbene si tratti di una replica di quanto avvenuto nello scorso marzo, non è detto che l'iniziativa sarà ripetuta e quindi potrebbe trattarsi di una chance più unica che rara per poter visitare le celebri sale presso le quali i Beatles registrarono buona parte del loro materiale. Brian Kehew e Kevin Ryan del libro "Recording the Beatles" porteranno il pubblico (pagante) a visitare l'edificio e, in particolar modo, l'iconico Studio Two dove, oltre ai Fab Four, hanno lavorato anche, tra gli altri, Kate Bush, Pink Floyd, Adele ed Oasis. Gli ospiti vedranno, tra le altre dimostrazioni, l'uso dell'eco e di un mixer a 4 piste. Saranno mostrate foto d'archivio e strumenti "vintage" utilizzati da musicisti famosi. Il calendario delle prime visite è questo:


Abbey Road Studios, Londra

Lecture 1 - Venerdì 8 marzo 2013
ore 14

Lecture 2 - Venerdì 8 marzo 2013
ore 19

Lecture 1 - Sabato 9 marzo 2013
ore 10

Lecture 2 - Sabato 9 marzo 2013
ore 15











Per la lista completa, che arriva sino al 17 marzo con la possibilità di prenotare online ad un costo di 80 sterline a testa, clicca qui

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.