FIMI: ‘Boicotteremo Sanremo’

FIMI: ‘Boicotteremo Sanremo’
Solo il “Corriere della Sera”, e confinandola nelle 13 righe di un “flash”, riprende la notizia della minaccia di boicottaggio che la FIMI ha lanciato contro la prossima edizione del Festival di Sanremo. Baudo replica: “Faremo un incontro prima dell’estate”.


Segnatevi la data del 3 maggio. Così, quando nel 2003 tornerà, implacabile e immutabile, il Festival di Sanremo, potrete ricordare le tonitruanti esternazioni di ieri dell’industria discografica (“nuova formula, altrimenti non andremo al Festival!”) e confrontarle con la realtà dei fatti. Mancano circa dieci mesi alla prossima edizione della manifestazione, e la FIMI si comporta come quel cavaliere decapitato dell’ “Orlando innamorato” di Francesco Berni: “Andava combattendo, ed era morto”. Nel marasma, mette nello stesso mazzo il Festival, la promozione della musica italiana all’estero e (guarda, guarda...) i Music Awards, l’infelice iniziativa che lo scorso anno non ha trovato uno straccio di televisione che volesse trasmetterla. “Da quando si sono insediati, i nuovi vertici RAI non si sono fatti sentire con noi” si lagnano alla FIMI: eh già, immaginiamo che non abbiano avuto finora altre cose più importanti da fare.
Avete in mente quelli che gridano: “tenetemi sennò lo picchio!”? ecco, è uguale: la FIMI alza la voce sperando di fare spavento, e invece fa ridere; se davvero avesse intenzione di boicottare Sanremo, dovrebbe farlo e basta, anziché prometterlo sperando che qualcuno le dica “ma su, cara, perché fai così?” per farle cambiare idea. E in questo modo riesce persino a farsi bacchettare da Baudo, che dice parole assolutamente condivisibili:

"Le colpe della discografia non sono della Rai. Gli spazi televisivi per la musica riguardano tutte le emittenti, non solo la Rai. Non è che si può pensare che la Rai risolva i problemi della discografia che sono mondiali e seri. Prima di tutto occorre tornare a fare dei buoni dischi, che non contengano un solo pezzo buono, come purtroppo spesso oggi accade".
Congratulazioni alla FIMI: un’altra buona occasione perduta per stare zitti, e lavorare.
(fz)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.