Al via a Milano il Premio Giovanni D’Anzi

Ha preso il via il "Premio Giovanni D'Anzi 2002", aperto ad autori, compositori, cantautori, cantanti di canzoni in dialetto milanese o comunque ispirate a Milano.
D'Anzi è stato uno dei maggiori autori italiani della prima metà del secolo scorso. Fra le sue composizioni ci sono “Ma l'amore no” e “Non dimenticar le mie parole”.
I brani in concorso non dovranno essere state pubblicati, né in altro modo divulgati prima della serata finale della manifestazione che si svolgerà a Milano nel mese di dicembre, alla quale parteciperanno le dieci migliori composizioni.
Per ogni canzone dovranno essere inviati presso Edizioni D'Anzi - Galleria del Corso n. 4 - 20122 Milano, all'attenzione di Tony Martucci: partitura per pianoforte chiara e leggibile con la linea di canto completata della parte letteraria, testo dattiloscritto, cassetta o cd con canto e accompagnamento di pianoforte o chitarra. Le canzoni dovranno pervenire entro il 30 settembre. Per maggiori informazioni: tel. 02-794746.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.