Comunicato stampa: Roy Paci & Aretuska e Zen

Comunicato stampa: Roy Paci & Aretuska e Zen
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Rock Planet Productions
e Rock TV
presentano
"Rock TV Night"
con esibizione dal vivo di
Roy Paci & Aretuska e Zen
Giovedì 28 Marzo - Ore 22
al ROLLING STONE
Apertura ore 22. Ingresso libero entro le 23, poi consumazione obbligatoria 6€.
Siamo all’ultimo appuntamento di marzo con la "Rock TV Night", l’iniziativa del Rolling Stone e di Rock TV che vede il concerto di due band, una affermata ed una emergente, la cui performance live viene successivamente ritrasmessa all’interno del programma "On the Road" (in onda dalle 14 alle 15 ed in replica dalle 23 a mezzanotte). Giovedì 28 marzo il palco è a disposizione di Roy Paci e degli Zen!
Roy Paci a dodici anni è già prima tromba, e gira con le big band di Jazz tradizionale nei club della sua Sicilia. A metà degli anni ‘80 incontra il compositore/sassofonista Stefano Maltese con cui forma i "Las Sikilli", partecipando a importanti festival anche internazionali, finchè nel ‘90 Roy Paci si trasferisce in Sudamerica, dove suona con la Big Bands di Stato dell’Argentina e con i gruppi di Cumba e musica popolar do Brasil. Rientrato in Italia, Roy realizza assieme ai Mau Mau il mega evento Radio Trance. Nel contempo, le collaborazioni in studio si moltiplicano: Africa Unite, Fratelli di Soledad, Lou Dalfin…
2001: chiuse le registrazioni dell'ultimo disco di Manu Chao (che lo definisce "Il miglior trombettista del mondo") e archiviato il tour mondiale, oggi Roy Paci volge la sua attenzione - e tutto il suo talento - al rocksteady , allo ska, al funk, al reggae, al soul: a novembre esce infatti il primo progetto da solista, "Baciamo le mani" (Extralabels). Freschi di vittoria al "Sanremo Rock & Trend Festival", ecco poi gli Zen: quattro ragazzi che, partiti da Roma, sono riusciti a portare il loro rock post-grunge su palcoscenici come quello del Taubertal Open Air Festival, a Rothenburg, e quello di Emergenza Festival a Parigi (in seguito alla vittoria riportata nell’edizione ‘nostrana’). Era il 2000. Come pure era il 2000 quando un loro brano, proposto a Vitaminic, diventa in poche settimane una delle canzoni più scaricate della categoria ‘indie’. Finché la "High Tuned Records", ascoltato il brano sul sito, decide di scritturare gli Zen per l’album "Pornstar", pubblicato a fine novembre 2001. La colonna sonora del resto della serata sarà all’insegna del rock con contaminazioni hip-hop ed elettroniche: sul groundfloor musica rock-crossover a cura di Dj Max De Riu di Radio Rock FM e Max Brigante di Radio Lupo Solitario; sul newlevel musica ska-punk-alternative con Dj Niki di Radio Rock FM.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.