Dublino, Samantha Mumba finalmente compra casa

Dopo aver risparmiato un po’ di soldini, Samantha Mumba, l’irlandesina di “Gotta tell you” che ha sfondato anche negli USA, ha finalmente deciso di comprarsi una casa a Dublino, la sua città. La Sam, la quale a fine mese debutterà come attrice nel remake del film “La macchina del tempo”, avrebbe già firmato il contratto per entrare in possesso di un grande appartamento nella zona meridionale della capitale irlandese, Stillorgan. L’edificio in cui si trova la casa della cantante è conosciuto come Dunstaffage Hall. L’appartamento si estende su tre piani. E, già che c’era, la Mumba ha fatto le cose in grande: si è comprata anche una casa in California. Quest’ultima notizia non è confermata, ma fonti irlandesi affermano che la starlet, la quale sarebbe subissata da richieste di lavoro da parte di registi USA, si sarebbe impegnata a comprare una villa (con l’immancabile piscina) a Beverly Hills.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.