Comunicato Stampa: Suburbia live

Comunicato Stampa: Suburbia live
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Venerdi 1 Marzo
al "Don Pedro " Disco Bar Wine
di via Trieste 1 - S.Cristina e B. (PV)

"Suburbia" Live

Continuano le serate live del Venerdi sera al "Don Pedro Disco Bar Wine", dopo il successo di venerdi 22 con i Frutti di Bosco, ora è la volta dei Suburbia, band milanese che vanta un "pedigee" di notevole spessore ed esperienza notevole, avendo suonato con i migliori musicisti del momento e nelle migliori locations live... ora infatti tocca al Don Pedro ospitarli!

Inizio del concerto h 22.30 - ingresso libero.

I Suburbia

I suburbia nascono innanzitutto dall’unione umana di tre persone: Max Felsani, Stefano Reynders e Roberto Fietta. Unione umana e di intenti maturata in dieci anni di lunga amicizia ed interminabile gavettatra le esperienze e le formazioni più disparate. A iniziare dall’attività di cover band dei Queen, che, patrocinati dal Fan Club ufficiale We Will Rock You di cui lo stesso Max Felsani era tra i fondatori, ha portato il gruppo ad esibirsi nel 1995 in più di 60 locali in tutta Italia.
Ma la data fondamentale della loro evoluzione rimane il 1997, quando viene scelta la strada attuale del trio e viene messa mano alla composizione delle prime canzoni come Suburbia.
Inevitabile una nuova lunga esperienza live che li immerge nel panorama Underground Lombardo. A testimonianza di questo anno esce nel giugno del ’97 la loro prima auto produzione, curata da Fabio Magistrali già collaboratore di Afterhours e Scisma. Ma è nel 1999 che i Suburbia hanno il primo importante riconoscimento con la vittoria dell’ormai storico Rock Targato Italia, che li porta in contatto con una più matura realtà musicale.
Così oltre a trovarsi ad incidere la canzone “Anche perché” per l’omonima compilation distribuita da Edel, il gruppo entra in contatto con le persone che oggi rendono possibile il loro primo vero progetto discografico: i manager Franco Sainini, Francesco Caprini ed il produttore esecutivo Nicola Calgari, album che a ottobre è uscito per l’etichetta Self.
Per la produzione artistica il gruppo sceglie di collaborare e di affidarsi a Lele Battista, già cantante dei La Sintesi.
L’esperienza musicale dei Suburbia vuole essere la testimonianza di una diversa esperienza umana e sonora, dove il ruolo principale è svolto da un’incessante attività live, unica capace, secondo il trio, di dare creatività e sostanza ad una proposta artistica.
In questi anni il gruppo ha così suonato nei maggiori luoghi d’Italia (Alcatraz di Milano, Ciencio’s di Prato, Baraonda di Massa Carrara, Velvet Underground di Arezzo, Red House di Cuneo, Pellerossa festival di Torino, Greenwich di Padoova, Made di Bologna, …), arrivando ad aprire lo spettacolo di gruppi quali: Prozac+, Marlene Kuntz, Soerba, Edoardo Bennato, Otto Ohm, Eugenio Finardi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.