Kasabian, il cantante Tom Meighan rivela problemi personali

Kasabian, il cantante Tom Meighan rivela problemi personali

Tom Meighan, il cantante dei Kasabian, ha rivelato d'aver avuto problemi personali non indifferenti nel corso dell'ultimo tour statunitense della sua band. Tom (31 anni, di Leicester), il quale alla fine dello scorso maggio aveva ventilato la possibilità di un nuovo album del gruppo senza chitarre elettriche, ha ammesso che l'arrivo del primo figlio lo ha scombussolato parecchio. Il vocalist, la cui partner Kim ha recentemente dato alla luce la prima figlia della coppia, Mimi Malone, ha detto: "Ho avuto un crollo. Non un esaurimento totale, ma quando ho capito quello che mi stava succedendo nella vita, sono andato un po' fuori. Per un paio di giorni sono quasi come impazzito. Sono andato in panico, una cosa che non mi era mai accaduta. Ero lì lì per crollare". Fortunatamente i suoi compagni di gruppo gli hanno dato una mano. "La band mi è stata vicina. Ho anche pianto, e ciò aiuta. Non mi vergogno di dirlo. In America è stata dura, siamo stati in tour, senza fermarci, per nove settimane". Tom ha aggiunto che il prossimo album dei Kasabian sarà "dark" e che il compositore Serge Pizzorno (padre genovese) ha avuto l'idea di fare qualcosa di "drasticamente differente".




Contenuto non disponibile







Precedentemente il cantante aveva detto: "Il prossimo disco potrebbe essere composto giusto da nove canzoni senza chitarre e senza electronic drums. Chissà. Vogliamo sperimentare, questo è certo. Nell'ultimo disco che abbiamo fatto c'erano su un sacco di pezzi pop, cosa che prima non avevamo mai fatto. Ho sentito dei piccoli estratti di brani che Serge ha composto, ma nulla di completo. Penso che abbia fatto tra gli otto e i dieci pezzi, comunque è ancora un po' presto. Ma magari ne ha già anche composti trenta, con lui le cose sono così".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.