Primo album solista per Trey Anastasio dei Phish

Il chitarrista dei Phish Trey Anastasio è pronto a pubblicare il suo primo album da solista.

Il disco uscirà il 30 aprile negli USA ed è stato registrato da Anastasio insieme ai musicisti con cui si è esibito dal vivo lo scorso anno: Tony Markellis al basso, Ray Paczkowski alle tastiere e Russ Lawton alla batteria. Inoltre ci sarà una sezione di fiati e in alcuni pezzi inteverrà un’orchestra di trentacinque elementi. Anastasio ha completato l’album nel suo studio personale, curandone la produzione in collaborazione con Bryce Goggin, il produttore dell’ultimo album dei Phish, “Farmhouse”. Il debutto da solista arriva a breve distanza dall’impegno con gli Oysterhead, band che il chitarrista ha formato insieme al bassista dei Primus Les Claypool e all’ex-batterista dei Police Stewart Copeland. Il gruppo ha inciso un album, “The grand pecking order” (che uscirà a breve anche sul mercato italiano), e ha completato un tour negli Stati Uniti. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.