Nuove classifiche UK: successo postumo per Aaliyah

A quattro mesi e mezzo dalla scomparsa di Aaliyah, la cantante appare al primo posto delle nuove classifiche britanniche: il suo singolo “More than a woman” esordisce infatti direttamente al vertice.

Molto forte anche l’ascesa di Puretone, la cui “Addicted to bass” balza dal numero 68 al 2. Puretone è la firma dietro alla quale si nasconde il produttore australiano drum’n’bass Josh Abrahams, il quale ha da poco pubblicato l’album “Sweet distorted holiday”. Per la versione UK di “Addicted to bass” sono intervenuti gli Apollo 440. Dietro al produttore di Sydney c’è “Gotta get thru this” del giovane genio garage-dance Daniel Bedingfield, il quale è già stato in prima posizione. Sul quarto, quinto e sesto scalino delle new entry: “Bad intentions” di Dr. Dre è la numero 4, “The whistle song” del DJ Aligator Project è la 5, “It’s love” dei Goldtrix la 6. I Goldtrix sono la formazione dance formata dal produttore Jamie Quinn (anche conosciuto come Matrix) e Danny Goldstein. “Somethin’ stupid”, il duetto di Robbie Williams e Nicole Kidman, il singolo trionfatore nella settimana di Natale, precipita dal numero 3 al 12. Per quanto riguarda gli album, dopo 40 settimane di permanenza in classifica “Just enough education to perform” degli Stereophonics trova ancora la forza di tornare al primo posto. Un solo debutto in Top 15: è quello di Gordon Haskell. “Harry’s bar”, l’album del 55enne cantante da pub, balzato alla celebrità col singolo “How wonderful you are”, si piazza in seconda posizione. Il musicista del Dorset precede d’una tacca “Swing when you’re winning” di Robbie Williams. “Read my lips” di Sophie Ellis-Bextor sale dal 9 al 4, “No angel” di Dido (65 settimane in Top 30) passa dal 4 al 5.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.