Arrestato Adam Ant

Adam Ant, campionissimo delle classifiche britanniche ad inizio anni Ottanta, è stato arrestato per possesso d’arma da fuoco e lesioni personali dopo una rissa da pub avvenuta a Londra. Scotland Yard, pur non confermando che si tratti proprio del musicista di “Goody two shoes”, ha diffuso una descrizione che si adatta perfettamente a Stuart Leslie Goddard, come Adam Ant è conosciuto all’anagrafe. Processo venerdì 18 gennaio. Pare che il cantante, il quale nelle ultime settimane sarebbe caduto in una profonda crisi depressiva, sia ancora in prigione. I maggiori successi di Ant si concentrarono tutti tra il 1982 ed il 1983. Nel ’90 ebbe una certo ritorno di fiamma col singolo “Room at the top”, per poi tornare all’anonimato.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.