A febbraio Firenze ricorda il suo rock anni Ottanta

A febbraio Firenze ricorda il suo rock anni Ottanta
Si terrà a Firenze dal 10 al 19 febbraio presso la Stazione Leopolda di viale Fratelli Rosselli “Un week-end postmoderno – Firenze e il Tenax negli anni '80”, una manifestazione che intende rievocare con mostre, concerti e incontri la storia del rock fiorentino di due decenni fa.
L'appuntamento, dedicato a Pier Vittorio Tondelli, comprenderà anche un concerto di Grace Jones in data unica europea, in programma il 10 febbraio.
La rassegna, curata da Bruno Casini, Ernesto De Pascale e Giancarlo Cauteruccio, è organizzata dal club Tenax in occasione del ventesimo compleanno dello storico locale fiorentino, all'interno del quale domenica 24 febbraio avrà luogo un concerto molto particolare. Sul palco ci saranno insieme band e musicisti fiorentini che negli anni Ottanta hanno rappresentato la punta di diamante del rock italiano.
Per maggiori informazioni sulla nutrita serie di eventi si può consultare il sito ufficiale del Tenax, all'indirizzo www.tenax.org
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.