Rockol Awards 2021 - Vota!

Grave Digger: un nuovo disco e un minicd

Loro sono tra i veterani della scena metal tedesca: i Grave Digger, infatti, sono nati nel 1980 e da allora hanno pubblicato 15 dischi in studio, tre live e svariate raccolte.
Ovviamente sono ancora in pista e si apprestano a sfornare ben due uscite in tempi piuttosto brevi; la band, infatti, pubblicherà un minicd da sei canzoni e - subito dopo - un album intero.

Il mini è intitolato "Home at last" ed è previsto per il 27 luglio; conterrà alcuni brani dal vivo, la title track e un paio di outtake dalle session del disco.

Che invece si chiamerà "Clash of the gods" e sarà disponibile a partire dal 31 agosto (in Europa).






Il nuovo album conterrà almeno una decina di brani originali, più una cover che - secondo la band stessa "sarà di un artista maschile non di genere heavy metal". Inoltre il gruppo ha spiegato che questo lavoro sarà all'insegna del sound degli anni Ottanta, però trasportato nel presente...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.