Miguel Bosé, grasso è bello

Miguel Bosé, grasso è bello
Miguel Bosé fa capolino dalle pagine del nuovo numero di "Novella 2000". Sul numero del 13 dicembre, il cantante ed attore spagnolo è ritratto sia da solo sia in eccellente compagnia, quella dei principi di Borbone. Miguel ha infatti recentemente ritirato il "Music amigo award" a Madrid, e lo mostra orgoglioso urbi et orbi. Si tratta di un importante riconoscimento iberico, ed i premiati vengono puniti con una terribile statuetta che raffigura una rana che suona la tromba. "Sempre bellissimo anche se un po' imbolsito", lo presenta "Novella": alla faccia dell'imbolsito, il 45enne figlio di Lucia Bosè e Luis Dominguin avrà messo su una ventina di chili e sembra un po' una palla di lardo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.