Scorpions, addio al tour d'addio. Si parla di date nel 2014

Scorpions, addio al tour d'addio. Si parla di date nel 2014

I tedeschi Scorpions, veterani della scena hard ed heavy (sulle scene da oltre 40 anni), come si sa hanno annunciato che, con la fine del loro "Get Your Sting And Blackout" tour, nel 2013 si scioglieranno.

Ma, mentre già si iniziava a parlare di varie future pubblicazioni (la band ha molti inediti e quasi un migliaio di ore di materiale video), ecco che l'idea del ritiro definitivo pare non essere più così convincente. L'ipotesi di appendere il chiodo al chiodo, insomma, sembra allontanarsi. Il chitarrista Matthias Jabs ha lasciato intendere che potrebbe profilarsi qualcosa per il campionato mondiale di calcio, in Brasile nel 2014, e ha detto: "Abbiamo un contatto per suonare all'apertura della Coppa del Mondo 2014. Non è confermato, ma è una opportunità che non credo ci lasceremo scappare. Nessuno ha mai detto che non saliremo mai più su un palco, magari per uno show in qualche parte del mondo. Perché no? Se qualcuno vuole disperatamente vederci, ok, va bene, eccoci. Inoltre c'è sempre la possibilità che, a stare a casa a far niente, ci annoieremmo a morte. E magari ci telefoneremo per andare a fare qualche concerto. Quello che doveva finire era solo l'andare in tour con il ritmo col quale l'abbiamo fatto per decenni. Il nostro calendario va fino al 15 dicembre di quest'anno. L'ultimo show.




Contenuto non disponibile







 è quello, è da qualche parte in una cittadina tedesca. Dopo di quello, non sappiamo. In ogni caso abbiamo un progetto che probabilmente uscirà nel 2013. E poi abbiamo un sacco di materiale video, lavoreremo su una antologia o su un cofanetto".
 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.