'Roccu u stortu': colonna sonora del Parto delle Nuvole Pesanti

'Roccu u stortu': colonna sonora del Parto delle Nuvole Pesanti
Dopo “Sulle ali della mosca”, album pubblicato lo scorso anno, la band calabrese Il Parto delle nuvole pesanti torna con un nuovo lavoro discografico, intitolato "Roccu u stortu".
Si tratta della colonna sonora dello spettacolo teatrale omonimo scritto da Francesco Suriano e messo in scena dalla Compagnia Krypton di Firenze, diretto e interpretato da Fulvio Cauteruccio.
Il disco, registrato a Bologna nell'ottobre 2001 e prodotto dal Parto delle nuvole pesanti, si compone di 23 tracce, tra parti recitate da Cauteruccio e sette canzoni originali scritte per lo spettacolo, più due nuove versioni di brani già appartenenti al repertorio del gruppo (“Raggia” e “Diserzione”).
L'album sarà disponibile a partire dal 27 novembre ordinandolo direttamente al sito ufficiale del gruppo (www.partonuvole.com), mentre la distribuzione ufficiale nei negozi è prevista per il mese di gennaio del prossimo anno.
Le canzoni sono arrangiate e suonate in presa diretta con contrabbasso, chitarra battente, tamburello, mandola e fisarmonica, strumenti fedeli alla tradizione contadina e rurale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.