Arrivati anche i risultati '97 di 'Kerrang!': stravincono i Metallica

Arrivati anche i risultati '97 di 'Kerrang!': stravincono i Metallica
Sono arrivati i risultati del "readers' poll" del settimanale inglese "Kerrang!": i lettori hanno fatto stravincere i Metallica. Nonostante le polemiche su "Re-Load", i numerosi lettori del celebre settimanale hanno votato in massa per i "vecchi" Metallica. I quattro sono risultati infatti primi nella categoria "Best band" (secondi i Marilyn Manson, terzi i Korn), per il "Best album" (ovviamente con "Re-Load", secondi i Deftones con "Around the fur" e terzi i Foo Fighters con "The colour and the shape") ed anche per il "Best single" (con "The memory remains", secondi i Marilyn Manson e terzi i Machine Head).
Altre curiosità dalle rimanenti categorie: le Spice Girls, anche se con metal ed “alternative” non c'entrano nulla, sono risultate "peggior gruppo", mentre i lettori di “Kerrang!” hanno poi votato "peggior album" il CD solista di Jon Bon Jovi, "Destination anywhere". "Pazzo dell'anno" è risultato Marilyn Manson, tallonato da Keith Flint dei Prodigy; quindi, per l'originale categoria "donna da portarsi a letto", vince Tairrie B dei Tura Satana. Gwen Stefani dei No Doubt è quarta, Courtney Love quinta. Essendo noi politically correct, indichiamo anche il vincitore della categoria "uomo da portarsi a letto", che è risultato essere Brian Molko dei Placebo (secondo Gavin Rossdale dei Bush, terzo Jon Bon Jovi). Curiosità tra le curiosità, il "drink dell'anno" è la birra Newcastle Brown, che precede la vodka (in generale) ed un'altra birra, la Budweiser.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.