I giornali USA scrivono che è tornato a drogarsi: e Dave Navarro si sfoga

I giornali USA scrivono che è tornato a drogarsi: e Dave Navarro si sfoga
“Sto bene”, ha dichiarato un incredulo Dave Navarro, “Non sto facendo la guerra a nessuno”. Eppure non deve essere stato facile accettare di nuovo un fiorire di voci che parlavano nelle scorse settimane di una sua ricaduta nell’uso massiccio di sostanze stupefacenti. “Il problema è che ormai la mia vita è diventata di pubblico dominio, ed è guardata con curiosità e apprensione da molte persone”, ha dichiarato il chitarrista ad un giornalista della testata web "Addicted To Noise".
Lo scorso dicembre Navarro aveva ammesso di aver ricominciato a ‘sperimentare’ l’utilizzo di droghe, descrivendo persino la scena di un film attualmente in lavorazione - che lo vede impegnato con il gruppo degli Spread, nel quale suona insieme al compagno dei Peppers Chad Smith - in cui si mostra la telefonata ad un centro di disintossicazione: ad un certo punto Navarro usa la corda del telefono come laccio emostatico e si inietta una dose. "Il problema è che non so cosa dire”, ha proseguito Navarro. “Il risultato di queste notizie è che molte persone molto importanti per me hanno iniziato a preoccuparsi e anche ad arrabbiarsi, perché si trovano anche nei miei confronti in una situazione di assoluta impotenza”.
Navarro non è neanche nuovo ai centri di recupero, ma dichiara di avere imparato che nessun tipo di terapia è efficace se una persona non abbia veramente deciso di smettere. “L’aiuto che mi ha dato la mia famiglia in svariate occasioni, insieme a quello proveniente da alcuni dei nostri fans, mi ha reso la vita più facile per molti versi, in un momento che era molto duro”.
La notizia della nuova ricaduta nella tossicodipendenza di Navarro era stata riportata prima da "USA Today "e ripresa da MTV, “anche se non credo che il fatto che un musicista vada per così dire 'fuori strada' debba essere considerato una notizia”. Navarro ha comunque ammesso di non essere attualmente impegnato in alcun programma di riabilitazione. E d’altronde, probabilmente, non ne avrebbe neanche il tempo, impegnato com’è nei remix relativi al progetto Spread e ad un altro, intitolato "Boilsinderri" e opera del suo amico Jimmy Boyle. Quest’ultimo, che aveva mixato il mega-hit di Alanis Morissette “You oughta know” - sul quale Navarro suonava la chitarra e Flea il basso - è attualmente al lavoro proprio sui remix di alcune canzoni degli Spread.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
15 ott
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.