Ozzy Osbourne è diventato nonno

Ozzy Osbourne è diventato nonno

Jack è diventato padre e ha reso Ozzy Osbourne nonno. E dire che sembra ieri, quando lo ricordavamo goffo, un po' imbranato e ancora bambinone nella fiction televisiva statunitense "The Osbournes", andata in onda dal 2002 al 2005. Ma il tempo vola, Jack ha già 26 anni. E, in attesa di capire quale sia il suo vero lavoro, visto che al momento è un "media personality" che vuol dire tutto e niente, inizia a godersi la paternità. Il lieto evento si è verificato ieri, riporta "US Weekly", quando Lisa Stelly, fidanzata di Jack, ha messo al mondo una bimba. Alla piccola è stato imposto il nome di Pearl. Sharon Osbourne, moglie di Ozzy, ha detto: "Ho visto nascere la mia prima nipotina, è un'esperienza che ti cambia la vita. E' un angelo". Nello scorso settembre Sharon aveva affermato: "Sono felice perché Jack voleva questa cosa. Ho sempre voluto essere nonna. La nostra famiglia cresce, e non potrei essere più contenta. E' una benedizione. Il bambino nascerà in aprile e dovrà chiamarmi Shazza. A Londra, Sharon è Shazza".  Jack ha due sorelle, Aimee e Kelly, la sorellastra Jessica e il fratellastro Louis.





Contenuto non disponibile







Come noto, al Gods of Metal di Milano la formazione Ozzy and Friends ha preso il posto dello slot (24 giugno) che era stato destinato ai Black Sabbath
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.