Unione Sarda Live: a Cagliari Jon Spencer, Doherty e Casinò Royale

Un evento che unisce lo spettacolo alla gara. Così recita il sito ufficiale de “L’Unione Sarda Live Show”, manifestazione che vedrà esibirsi sullo stesso palco tre importanti artisti e la band sarda vincitrice del contest organizzato dall’omonimo quotidiano locale. Il festival si terrà lunedì 30 aprile in Piazza dei Centomila a Cagliari e l’ingresso sarà completamente gratuito. Sul palco, oltre appunto alla giovane formazione isolana che si aggiudicherà il contest, ci saranno i milanesi Casinò Royale, l’ex frontman di Libertines e Babyshambles Pete Doherty (recentemente passato dall’Italia per quattro date) ed il blues-garage di Jon Spencer accompagnato dai suoi Blues Explosion.

Caricamento video in corso Link


Jon Spencer e soci dovrebbero dare alle stampe il nuovo lavoro di inediti, il primo da "Damage" del 2004, proprio nel corso del 2012.  
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.