Un primo bilancio di Territorio Musicale

E' terminata oggi, 4 agosto, a Urbino la seconda edizione di Territorio Musicale (vedi news): una cinque giorni di musica durante le quali si è svolto il concorso nazionale Notturno Musicale, dedicato a Alessandro Antonelli.
Delle 53 band emergenti che hanno partecipato al concorso, le sei finaliste si sono esibite ad Urbino il 1 agosto di fronte alla giuria composta da esperti (Aurelio Pasini di Il Mucchio Selvaggio, Eliseo Sposato di Radio libera Bisignano, Franco Zanetti di Rockol, Fausto Maurizi di Rockit, Daniele di Gregorio, Giancarlo Passarella, Massimo Manzie, Fabrizio Antonelli, Michele Bianchini) che ha nominato vincitori gli Etabeta.

Secondi classificati parimerito le Formiche verdi e i Morgane.
La manifestazione proseguirà con altre due date: a Fermignano il 24 agosto in cui si esibirà la band siciliana dei Noema, e a Sant'Angelo in Vado il 2 settembre con i Faccions.

Se vuoi sapere tutto dei festival estivi, vai allo speciale di Rockol, all'indirizzo :
http://www.rockol.it/festival .
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.