Il Womad di Peter Gabriel torna in Sicilia

Il Womad di Peter Gabriel torna in Sicilia

Il Womad (World Of Music, Arts and Dance), che ha preso il via ad inizio anni Ottanta da un'idea di Peter Gabriel, torna in Sicilia. Come riporta l'agenzia ANSA Peter Gabriel sarà in Italia con il festival multietnico che quest'anno farà tappa in luglio a Palermo dove andrà in scena al Teatro Verdura dal 5 all'8 luglio (biglietti in vendita da fine febbraio). Tra gli artisti che parteciperanno alla rassegna, per ora sono stati confermati Hanggai (Cina) Seun Kuti & Egypt 80 (Nigeria) Portico Quartet (Uk).

[acquista qui la discografia di Peter Gabriel]

[leggi qui i testi delle canzoni di Peter Gabriel]

Contenuto non disponibile


Lo scorso ottobre Peter Gabriel aveva detto di volersi mettere al lavoro sul successore di "New blood", ultimo disco uscito nel 2011 : "Mi ci concentrerò a partire da gennaio. Ho molte idee non ancora compiute, sono lento soprattutto sui testi. Sicuramente la direzione musicale sarà completamente diversa da quella di 'New blood'. Essendo un batterista frustrato, ciò che mi ha spinto a fare musica è stato e continua ad essere la possibilità di scrivere canzoni. E' una cosa che mi entusiasma tuttora. Certo, teoricamente non mi spiace l'idea di una band a cui viene data la possibilità di incidere un solo album, eventualmente reinterpretando anno dopo anno le stesse canzoni".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.