Grammy Awards, onore al veterano Glen Campbell

Glen Campbell, ormai tra i grandi veterani del country statunitense, riceverà uno speciale riconoscimento agli ormai imminenti Grammy Awards.

Al 75enne artista, che nello scorso giugno rivelò di essere affetto dal morbo di Alzheimer, sarà assegnato - riporta la CNN - il Lifetime Achievement Award, di fatto il premio alla carriera. Nonostante la scoperta della malattia, Campbell non si scoraggiò ed anzi lanciò il tour "Goodbye", coadiuvato sul palco da alcuni dei suoi figli. L'artista, che nella sua lunga carriera ha già intascato cinque Grammy, durante la serata degli "Oscar della musica" suonerà e sarà accompagnato da Blake Shelton e dalla Band Perry. "Mi fa un grande piacere, davvero", ha detto Glen (Arkansas, 1936). "La sola cosa che ho sempre voluto fare, fin da quando ero piccolissimo, è suonare la chitarra e cantare. Suppongo che, se resisti a fare queste cose per un po' di tempo, alla fine qualche premio te lo porti a casa per forza". Campbell iniziò a registrare a Los Angeles a fine anni Cinquanta, pubblicò il primo album solista nel 1962, l'anno del debutto dei Beatles e dei Rolling Stones, e dal 1964 al 1966 collaborò con i Beach Boys.





Contenuto non disponibile







Quattro dei suoi cinque Grammy  affondano le radici nel 1967, quando uscirono le canzoni "Gentle on my mind", che se ne prese due, e "By the time I get to Phoenix", che ne vinse altri due. La cinquantaquattresima edizione dei Grammy si terrà a L.A. il prossimo 12 febbraio.


 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.