Will.i.am dei Black Eyed Peas investe nel suo quartiere

Will.i.am vuole creare nuovi posti di lavoro nella zona di Los Angeles dove è cresciuto. Il frontman dei Black Eyed Peas ha rivelato, durante il talk show serale di Jay Leno, che è sua intenzione investire nel suo quartiere ed aprire una fabbrica per costruire automobili. “Sono un patito di tecnologie e sto mettendo i soldi che ho guadagnato nel costruire la mia auto. Voglio creare nuovi posti di lavoro nel ghetto dal quale provengo perciò perchè non investire? Ho fatto così anche per il primo demo dei Black Eyed Peas, perciò ora desidero avere una compagnia che produce automobili situata nel mio vecchio quartiere. Sono andato alla Chrysler e ho preso una serie di parti d’auto e le ho assemblate per creare il mio prototipo. Ha tutte le carte in regola per circolare sulle strade. E’ tutto ok. Gli airbag sono al loro posto, gli interni, l’interfaccia audio con un sistema da paura. E’ un modello davvero bello. Ne sono fiero”, ha spiegato l’artista. Will.I.Am, il cui vero nome è William Adams Jr., ha scelto “IAMAUTO” come nome del suo nuovo progetto automobilistico.  

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.