Gli Echobelly parlano del nuovo disco, "Lustra"

Echobelly, ovvero come passare da un'etichetta indipendente a una major compiendo un percorso musicale contrario al prevedibile: ci sono atmosfere meno pop e più cupe nel nuovo "Lustra", rispetto ai due dischi precedenti.

"In effetti per quanto ci riguarda l'unica differenza che abbiamo notato a livello di case discografiche è il maggiore livello di organizzazione. Nient'altro", spiega Sonya, la cantante di origine indiana del gruppo. "Questo disco richiede più tempo dei precedenti per essere assorbito e capito, ed è quello che mi piace nella musica in genere", spiega Glenn Johansson. "Poi non saprei dire se siamo un gruppo pop o un gruppo rock... Penso più che altro che Echobelly sia una band che si esprime meglio dal vivo, non siamo una "studio band", ha concluso, invitando implicitamente il pubblico italiano ad assistere alle date del loro tour nel nostro paese, in pieno svolgimento.
Qualche ironia sul divorzio dalla bassista Debbie Smith: "Debbie "Myth", vuoi dire?" sorride con inaspettata cattiveria la soave Sonya. "Non eravamo felici con lei. Abbiamo avuto un periodo difficile in questi anni aspettando che gli avvocati delle case discografiche si mettessero d'accordo sul nostro futuro, e lei ci ha reso le cose ancora più difficili. Ci siamo separati, e due giorni dopo abbiamo trovato un nuovo bassista con cui stiamo benissimo".
Per il resto del colloquio, vi rimandiamo nei prossimi giorni allo spazio interviste di Rockol.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.