Rockol Awards 2021 - Vota!

Sciolti: Nick Cave annuncia la fine dei Grinderman

Sciolti: Nick Cave annuncia la fine dei Grinderman

Il 10 novembre 2006 Rockol così annunciava un nuovo progetto, apparentemente piuttosto bizzarro, di Nick Cave: "Nick Cave è al lavoro su un nuovo progetto discografico. Il musicista australiano ha unito le forze con due Bad Seeds (Martyn Casey e Jim Sclavunos, quest'ultimo già nei Cramps) e il fondatore dei Dirty Three Warren Ellis per formare una nuova band: i Grinderman Per questa inedita avventura Cave si cimenterà nell'insolita parte di chitarrista elettrico.

Il disco di debutto dei Grinderman sarà pubblicato il 5 marzo 2007 dalla Mute, un mese dopo la band si esibirà al festival “All tomorrow’s parties” curato dai Dirty Three". Da allora di acqua ne è passata sotto i ponti. Il marchio si è consolidato e sono stati pubblicati due album, "Grinderman" del marzo 2007 e "Grinderman 2" del settembre 2010. Il disco di debutto del side-project di Nick Cave and the Bad Seeds ha ricevuto critiche buone, se non addirittura molto spesso ottime, ed è entrato nella Top 25 britannica. Il secondo lavoro, arrivato un po' dopo le previsioni dato l'impegno di alcuni dei musicisti per l'album "Dig, Lazarus, dig!!!" di Cave, ha ottenuto responsi molto simili al suo predecessore; il quotidiano britannico "The Guardian" ha assegnato al disco un 4/5, l'"Independent" 5/5, "Spin" 9/10. Ma ora, a meno che non si sia trattato di uno scherzo, l'avventura dei Grinderman è da considerarsi esaurita. Cave, 54 anni, da Warracknabeal nella regione australiana del Victoria, al termine dell'esibizione della band presso il Meredith Music Festival della regione stessa ha detto al pubblico:.





Contenuto non disponibile







 "Tutto qui per i Grinderman. E' finita. Magari ci vediamo tra altri dieci anni, quando saremo ancora più vecchi e ancor più brutti". I 12.000 spettatori, mentre la band abbandonava il palco senza alcuna agitazione, sono rimasti a domandarsi se Cave avesse scherzato o se invece la decisione sia da considerarsi definitiva. Da notare che il sito ufficiale dei Grinderman non è più aggiornato dallo scorso 28 novembre.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.