Nasce la Fondazione di Lady Gaga

Nasce la Fondazione di Lady Gaga

Molti ne hanno una, sebbene con fini molto diversi tra loro. Elton John ha la sua "Elton John Aids Foundation", Shakira ha "Pies Descalzos", Taylor Swift dona soldi alla Croce Rossa, Madonna ha "Raising Malawi". E adesso c'è anche la Fondazione di Lady Gaga. La cantante sta terminando l'organizzazione dell'ente, che ha chiamato "Born This Way Foundation" e alla cui gestione provvederà anche sua madre, Cynthia Germanotta. La Fondazione inizierà ad operare dal 2012. "Lady Gaga annuncia orgogliosamente il lancio della Born This Way Foundation, che aiuterà programmi ed iniziative che hanno a che fare con tutti gli aspetti del creare opportunità per i giovani", recita un comunicato. "Questa organizzazione benefica e non-profit condurrà i giovani in una nuova società più coraggiosa in cui ogni individuo viene accettato e amato per la persona che è. BTWF si concentrerà sulle opportunità per i giovani e sull'uguaglianza affrontando temi come la sicurezza di sé, il rimanere in salute, l'antibullismo, il mentoring e gli sviluppi lavorativi e utilizzerà la mobilità digitale come mezzo per creare del





Contenuto non disponibile







cambiamento positivo". Lady Gaga ha detto: "Io e mia madre abbiamo cominciato un progetto che è una nostra passione e l'abbiamo chiamato la Born This Way Foundation. Assieme speriamo di stabilire uno standard di coraggio e bontà, come anche una comunità mondiale che protegga e accudisca gli altri contro il bullismo e l'abbandono". Gaga, recentemente premiata da Victoria, vedova di Clarence Clemons (E Street Band di Bruce Springsteen) all'Edison Ballroom di New York City, secondo voci annuncerà il suo nuovo tour mondiale il prossimo 13 novembre.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.