E’ morto Alphonso degli Skatalites, gruppo storico dello ska

All’età di 67 anni è scomparso Roland Alphonso, il sassofonista tenore dei veterani Skatalites. Un paio di settimane fa Rockol pubblicò la notizia del suo improvviso malore durante un concerto al Key Club di Hollywood; le conseguenze, purtroppo, sono risultate tragiche. Alphonso è infatti spirato venerdì al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles per complicazioni causate da un aneurisma al cervello, poco più di sei mesi dopo la scomparsa di Tommy McCook, suo compagno di gruppo. Oltre alla sua militanza negli Skatalites, che durava, sebbene con intervalli, addirittura dalla fine degli anni Cinquanta, Alphonso aveva collaborato con molti altri musicisti, tra i quali Bob Marley. Il funerale si svolgerà a New York il 28 novembre, e verrà probabilmente replicato in Giamaica, dove al feretro dovrebbero essere tributate le esequie di Stato.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.